Salame di cioccolato
Salame di cioccolato: una delizia golosa!

Oggi per la mia rubrica Pasticci e pasticcini in cucina vi propongo uno dei miei dolci preferiti: il salame di cioccolato!

È super goloso e facile da preparare, un’altra ricetta #zerosbatti. Perfetto per una merenda con gli amici o per un’occasione speciale.

Quindi, amici cucinieri, bando alle ciance, indossiamo il nostro grembiule e mettiamoci all’opera!

  • 200 g di biscotti secchi
  • 125 g di burro a temperatura ambiente
  • 80 g di zucchero
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 2 uova medie
  • 10 g di cacao amaro in polvere

N.B.: come variante per gli adulti, si possono aggiungere 2 cucchiai di rum.

Prima di tutto prendi i biscotti secchi, io di solito uso i biscotti oro Saiwa (hanno la consistenza adatta per questo dolce) e mettili in una busta richiudibile.

Chiudi bene la busta e usa un mattarello per rompere i biscotti in pezzi piccoli. Non ridurli in polvere, devono restare dei pezzetti croccanti. 🥄

Metti il cioccolato fondente in una ciotola e scioglilo a bagnomaria oppure nel microonde. Mescola bene fino a che non è tutto liscio e cremoso. 🍫

In una ciotola, mescola il burro ammorbidito con il cacao in polvere fino a ottenere un composto cremoso. 🍫

In una grande ciotola, sbatti le uova con lo zucchero finché diventano spumose e chiare. Aggiungi il burro e cacao e infine il cioccolato fuso, mescola bene fino a ottenere un composto liscio e delizioso.

Per rendere il dolce ancora più speciale, possiamo prepararne un altro e aggiungere il rum, per un tocco accattivante per i “grandi” della famiglia😉 🎂

Versa i biscotti spezzettati nella ciotola con il composto di cioccolato e mescola tutto fino a che gli ingredienti sono ben amalgamati. 🍪

Prendi un foglio di carta da forno e versa il composto sopra. Modellalo con le mani fino a formare un cilindro che sembra un salame.

Avvolgi strettamente il salame nella carta da forno, chiudendo bene le estremità come una caramella. 🎁

Metti il salame di cioccolato in frigorifero per almeno 2 ore, o fino a quando è ben solido. 🕒

Quando il salame è pronto, tiralo fuori dal frigorifero e delicatamente rimuovi la carta da forno.

Prima di servirlo, spolveralo con abbondante zucchero a velo per un tocco finale irresistibile! Con un coltello affilato, taglialo a fette, proprio come si fa con il salame vero e proprio. 😋

Ecco fatto! Il vostro salame di cioccolato è pronto per essere gustato.

Cosa ne pensate della mia ricetta del salame di cioccolato? Avete mai provato a farlo? Condividete le vostre esperienze o varianti preferite nei commenti! Sono curiosa di sentire le vostre storie culinarie! 🍫😊

Per accompagnare il salame di cioccolato, ai bambini potrebbe piacere un bicchiere di latte caldo o una gustosa tisana alla frutta, mentre gli adulti potrebbero apprezzare un calice di vino rosso dolce, come un passito o un Porto, oppure un sorso di limoncello, per un’esperienza ancora più indulgente e raffinata! 🍫🥛🍷

Per coloro che desiderano accompagnare il salame di cioccolato con un tocco di freschezza e raffinatezza, il limoncello è una scelta deliziosa!
Se desideri anche la ricetta per prepararlo in casa, puoi trovarla sul blog ingiroingiro della mia amica Cris. Non vedo l’ora di sentire cosa ne pensate! 🍋✨

Per la ricetta del limoncello fatta in casa, visita il blog di Cris & Marco qui: Limoncello di ingiroingiro🍋

Auguro a tutti una dolce e piacevole giornata, piena di gioia e delizie culinarie!

Bomboloni
Bomboloni #Zerosbatti: ripieni al cioccolato

Ciao cari lettori “chef”! Oggi nella mia rubrica “Pasticci e pasticcini in cucina” “, desidero condividere con voi una deliziosa ricetta per dei bomboloni ripieni di cioccolato. 🍩

Inoltre, questa ricetta è super facile e richiede solo 3 ingredienti, quindi niente panico! Non è nemmeno necessario farli lievitare. 😊

  • 160 g di farina 00
  • 80 g di acqua
  • 15 g di olio extravergine d’oliva o olio di semi
  • 4 g di lievito per dolci istantaneo
  • Nutella (oppure marmellata o confettura)

Nota: Se non amate la Nutella, potete farcire anche con marmellata o confettura. Assicuratevi che sia fredda dal frigorifero. Potete persino optare per un pezzetto di cioccolato congelato!

Allora, mettetevi il grembiule e si comincia! 😄

In una ciotola, mescola insieme la farina, l’acqua, l’olio e il lievito per dolci fino a ottenere un impasto morbido.”

Successivamente, dividete l’impasto in palline di medie dimensioni.

Dopo di che, schiacciate leggermente ogni pallina e aggiungi al centro un po’ di Nutella (o altra crema).

Poi, chiudi l’impasto formando delle palline rotonde.

Infine, spennella le palline con un po’ di latte o uovo sbattuto.

Ora possiamo cuocerle!

Se hai a disposizione una friggitrice ad aria, puoi cuocere i bomboloni a 170 gradi per 15/18 minuti.

Se non possiedi una friggitrice ad aria, puoi optare per il forno tradizionale e cuocerli allo stesso modo. Oppure, se preferisci un metodo più tradizionale e croccante, puoi anche friggerli in olio caldo fino a ottenere una doratura uniforme.

Le possibilità sono molteplici, scegli quella che meglio si adatta alle tue preferenze e alle attrezzature che hai a disposizione in cucina! 🍩

Prima di gustarli, potete cospargerli di zucchero a velo!

E ora è tempo di una super merenda!

Che ne dite di questa ricetta velocissima? Fatemi sapere nei commenti se l’avete provata e se vi è piaciuta.

Prima di salutarvi, vi lascio un link del video su Instagram della ricetta che ho suggerito. Bomboloni ripieni.

Seguo sempre le ricette di easyclarissa, su Instagram, sono davvero golose! 😉

Alla prossima ricetta veloce e facile!

La ricetta per una pizza casalinga deliziosa

Per la mia rubrica pasticci e pasticcini in cucina vi propongo una ricetta per una pizza casalinga deliziosa. Seguite questa ricetta e sorprenderete i vostri amici e familiari con una pizza fatta in casa come mai avete assaggiato prima!

Gli ingredienti per l’impasto sono:

  • 200 g di farina tipo “00”
  • 300 g di farina Manitoba
  • 325 ml di acqua tiepida
  • 7 g di lievito di birra fresco o una bustina di lievito secco attivo
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine

Gli ingredienti per il condimento sono:

  • 400 g di pomodori pelati o passata di pomodoro
  • 250 g di mozzarella
  • 100 g di salame, prosciutto cotto, wurstel o altri ingredienti a scelta
  • Origano (a piacere)
  • Sale (a piacere)
  • Olio d’oliva extra vergine (a piacere)

Forno preriscaldato a 220°

Prima di tutto indossate il vostro grembiulino…😊

In un bicchiere o ciotolina, sciogliete il lievito di birra fresco nell’acqua tiepida insieme allo zucchero.

Se state usando il lievito secco attivo, aggiungetelo direttamente alla farina.

In una grande ciotola, setacciate la farina e aggiungete il sale. Fate un piccolo buco al centro e versate il lievito attivato e l’olio d’oliva.

Con l’aiuto di una forchetta o delle mani, iniziate ad incorporare gradualmente la farina con il liquido nel centro. Continuate fino a quando si forma una palla di pasta.

Trasferite la pasta su una superficie infarinata e impastate per circa 10 minuti fino a ottenere un impasto liscio ed elastico.

Aggiungete un po’ di farina se l’impasto risulta troppo appiccicoso.

Mettete l’impasto in una ciotola leggermente oliata e copritelo con un canovaccio umido. Lasciate lievitare in un luogo caldo per circa 1-2 ore (io di solito lo metto nel forno con la luce accesa), o finché l’impasto raddoppia di volume.

Dopo la lievitazione, preriscaldate il forno a 220°C e preparate 1-2 teglie per la pizza.

Trasferite l’impasto lievitato sulla superficie infarinata e dividetelo in due parti uguali per fare due pizze.

Stendete ogni panetto con un mattarello o direttamente nella teglia fino ad ottenere lo spessore desiderato.

Disponete le basi di pizza sulla teglia e stendeteci sopra la salsa di pomodoro, poi condite con gli ingredienti a vostra scelta.

Infornate le pizze nel forno preriscaldato per circa 20-25 minuti, o finché il bordo intorno diventa dorata e croccante.

Vi suggerisco di aggiungere 5-10 minuti prima della fine della cottura la mozzarella e gli altri ingredienti affinchè non si brucino 😊

Ora potete gustare la vostra deliziosa pizza fatta in casa!

Sperimentate con diversi condimenti e gusti per creare la pizza perfetta secondo i vostri gusti. Buon appetito!

Se dopo la gustosa e deliziosa pizza volete abbinare un dolcetto di fine cena vi mando il link del blog della mia amica Cris dove propone delle ricette di dolci molto buoni e sfiziosi: ricette dal mondo|torte_ingiroingiro

Ciao, ci sentiamo presto!

it_ITItalian